Seguici anche su Facebook!
Home Scuola di danza danza educativa e di comunità Formazione e aggiornamento operatori Editoria
News
Contatti
News
14.09.2020 Buon inizio Luca Chiodini!

Da sempre, quando uno dei nostri allievi sceglie di proseguire lo studio della danza e viene ammesso in prestigiose scuole all’estero...

26.10.2020 Sussidiaria-danze, pratiche, riflessioni con Franca Zagatti

Sussidiara è un ciclo di seminari ideati da Franca Zagatti, un programma di supporto e approfondimento per quanti sono interessati alle pratiche di trasmissione della danza educativa e di comunità...

03.11.2020 Cessazione attivit della casa editrice Mousik Progetti Educativi

 La casa editrice MPE – Mousikè Progetti Educativi ha CHIUSO la propria attività...

20.04.2021 Dams. Ieri, oggi e domani - Convegno 22-24 aprile 2021

Nell\\\'ambito del Convegno DAMS. Ieri, oggi e domani che si terrà on line dal 22 al 24 aprile, Franca Zagatti è ospite sabato 24 aprile alle ore 10.30 con un intervento sulla formazione degli operatori...

MediaticaWeb
Realizzazione siti internet
News

01/09/2014

Phren di Mousik al Festival Danza Urbana

Prosegue la collaborazione fra il Festival Danza Urbana e il Centro Mousiké che nel 2013 hanno avviato il progetto triennale sediment/azioni, a supporto dell'esperienza formativa del Gruppo Phren - Performance urbane, nato in seno al nostro centro, per giovani performer in danza urbana.

 

L'edizione del Festival di quest'anno - Geografie Immateriali - prevede la partecipazione di Phren ad un workshop sulla complessa indagine fra corpo e paesaggio condotto da Alessandro Carboni, visual artist, performer e creatore di installazioni e dipinti.

Domenica 7 settembre alle ore 17:30 l'intensa esperienza formativa si concluderà con la presenza del Gruppo alla performance As if we were dust articolata in due momenti: il primo lungo il canale Navile

 

dal Parco Marinai d'Italia-via Yuri Gagarin fino al Museo del Patrimonio Industriale. Lungo il percorso saranno presentate delle azioni performative di Phren che si ripeteranno ciclicamente in vari punti del canale.
A seguire, alle ore 18:30 e alle ore 19:30, Alessandro Carboni presenterà una performance in forma di solo nello spazio del Museo del Patrimonio Industriale (Via della Beverara, 123).

 

As if we were dust è un progetto performativo che indaga la storia della città di Bologna e la sua relazione con il fiume Reno. Il progetto prosegue la ricerca già avviata l’anno scorso in cui l’artista si concentrò sui torrenti sotterranei della città, e in particolare l’Aposa. In questa occasione, Alessandro Carboni, si concentra sul patrimonio industriale della città e il canale Navile, importantesia dal punto di vista idraulico, sia da quello produttivo e storico. Il canale, che si origina dalle acque del Canale di Reno, è per l'artista uno stato, una delle forze motrici e di trasformazione della città.
L'acqua è un elemento centrale nella storia economico-produttiva della città e del suo territorio dall’Età Moderna a quella Contemporanea.
Nello specifico l’artista propone uno studio sul mattone rosso, elemento costruttivo tipico, identitario, permanente, simbolico, del patrimonio storico e archeologico industriale di Bologna. Esplorando la performatività dei materiali e del corpo, Carboni intende utilizzare i mattoni come elemento centrale del lavoro performativo.



Per maggiori informazioni:
Centro Mousiké 051505528
Danza Urbana www.danzaurbana.it

 

 

Mousiké
Via San Donato, 74/17   40057 Granarolo dell'Emilia (BO)
Tel 051505528 - Email info@mousike.it