Seguici anche su Facebook!
Home Scuola di danza danza educativa e di comunità Formazione e aggiornamento operatori Editoria
News
Link
Contatti
News
04.11.2019 Nuovo corso di danza contemporanea per adulti con Lucia Zoli

Dal 28 novembre ogni giovedì dalle ore 19.45 alle ore 21 nuovo corso di danza contemporanea per adulti condotto da Lucia Zoli...

07.11.2019

Dal 12 al 14 novembre Franca Zagatti conduce un seminario sulla danza educativa presso l\'Associazione Campania Danza di Salerno...

08.11.2019 Il Centro Mousik/Giravolta partecipa alla camminata Uomini che amano le donne

In occasione della Giornata della violenza contro le donne, lunedì 25 gennaio alle ore 20, il Centro Mousikè/Giravolta parteciperà alla camminata Uomini che amano le donne con una performance...

16.12.2019

Collective Memories, il laboratorio condotto da Laura Colomban, si svolgerà il 22 e il 23 febbraio 2020 al Centro Mousiké/Giravolta..

23.02.2020 Chiusura della scuola di danza a seguito delle disposizioni della Regione Emilia-Romagna

A seguito delle recentissime disposizioni della Regione Emilia-Romagna in merito alle misure di prevenzione per contrastare la diffusione del Coronavirus...

25.02.2020 Aggiornamento sulla chiusura della scuola di danza

I chiarimenti applicativi contenuti nella circolare della Regione Emilia-Romagna diffusa ieri pomeriggio, 24 febbraio prevedono che le associazioni...

MediaticaWeb
Realizzazione siti internet
News

01/07/2014

Vangelo secondo Matteo

27 QUADRI COREOGRAFICI DI VIRGILIO SIENI

 

prima assoluta, Venezia

 

Un viaggio negli sguardi, nei volti, nei gesti di 200 interpreti.

 
Siamo felici di annunciare il debutto del Vangelo secondo Matteo firmato da Virgilio Sieni, non solo per la complessa articolazione di questa grande opera d’insieme, ma anche perchè Chiara Castaldini, Gaia Germanà e Franca Zagatti ne hanno fatto attivamente parte: Chiara Castaldini e Gaia Germanà nei quadri che vedono coinvolte persone non vedenti e Franca Zagatti come assistente al gruppo di Rovereto (Ultima cena e Annuncio dell’angelo).
 
“Attraverso un intenso ciclo di pratiche volte alla creazione, intendiamo proporre una serie di quesiti sui concetti di comunità, gesto, luogo e dettaglio”.
E una vera comunità è costituita dai 163 interpreti - tra danzatori, anziani, bambini, non vedenti, artigiani, madri, padri e figli – degli episodi del Vangelo: dall’Annuncio dell’angelo e dall’Ingresso a Gerusalemme fino all’Ultima cena e alla Crocefissione, in una polifonia di azioni coreografiche rappresentate in simultanea all'Arsenale di Venezia lungo le navate del Teatro alle Tese, dove il pubblico potrà sostare come davanti ai quadri di una mostra. “Gesti e volti, adiacenze e sguardi – annota Sieni - daranno luogo ad un affresco che intende far emergere il senso di comunità, del vivere donando alla figura e al corpo il gesto della danza”.
 
Le prove sono state un lungo laboratorio di formazione che ha attraversato l’Italia, un percorso di creazione da parte degli interpreti insieme al coreografo Virgilio Sieni e ai suoi assistenti. I 27 quadri coreografici in cui si articola lo spettacolo sono nati nei tanti luoghi di provenienza delle persone coinvolte.
 
Lo spettacolo nella sua completezza è presentato nei primi tre week end di luglio al Teatro alle Tese in tre cicli di 9 quadri ciascuno: il 4 luglio alle 20.00 debutta il primo ciclo di 9 quadri, in replica il 5 e il 6 luglio; il secondo ciclo debutta l’11 luglio alle 20.00 e replica il 12 e 13 luglio; il 17 luglio alle 20.00 debutteranno gli ultimi quadri in replica il 18.
 
 

Mousiké
Via San Donato, 74/17   40057 Granarolo dell'Emilia (BO)
Tel 051505528 - Email info@mousike.it