Seguici anche su Facebook!
Home Studiare danza danza educativa e di comunità Formazione e aggiornamento operatori Editoria
News
Foto e video
Link
Contatti
News
04.12.2017 Con le lezioni aperte a Mousik e Giravolta si festeggia il Natale e si saluta il 2018

Nelle settimane di dicembre che precedono il Natale è possibile assistere ad alcune lezioni aperte dei corsi Materni e Propedeutici degli allievi più piccoli...

01.02.2018 Seminario introduttivo alla danza educativa e di comunit

Domenica 17 marzo a partire dalle ore 10:30 Franca Zagatti conduce il seminario introduttivo alla danza educativa e di comunità per presentare il programma e gli obiettivi del Corso per Danzeducatore 2018-2019...

13.02.2018 G Hoffman Soto: ascoltare, percepire, trasformare

 Il 29 e il 30 giugno, l'1 e il 2 luglio, la scuola di Formazione e Ricerca in Danza Educativa e di Comunità del Centro Mousiké è lieta di ospitare il seminario condotto da G Hoffman Soto...

04.03.2018 Le nostre allieve selezionate per Opus 1, concorso internazionale di danza contemporanea

Le nostre allieve Rachele Leonardi e Anna Passarini sono state ammesse alla finale del Concorso “Opus 1” 10th International Competition of Young Dance Performers ...

16.04.2018 Verde sparso, azione coreografica per giardini e spazi aperti di Franca Zagatti

Il gruppo Terza Danza – originale esperienza di  danza over 60 - è stato invitato sabato 12 maggio a presentare la performance Verde sparso, coreografia di Franca Zagatti, nella splendida cornice di Villa Caldogno, una delle ville palladiane del vicentino...

06.05.2018 Andante con soste di Lucia Zoli e Linda Ricci per Phren-azioni urbane

Giovedì 31 maggio a partire dalle ore 20 il gruppo Phren - azioni urbane animerà la pista ciclabile fra Quarto e Granarolo dell'Emilia con la performance Andante con soste...

01.06.2018

Sabato 16 giugno alle ore 10:30 a Giravolta Matinée di danza e cerimonia di consegna degli attestati di decimo anno...

MediaticaWeb
Realizzazione siti internet
News

06/05/2011

Dellinizio soltanto - uno studio di ascolto e creazione danzata di Franca Zagatti

Domenica 22 maggio ore 17.00 e ore 18.30 a Giravolta, Borgo Servizi, Via san Donato 74, Granarolo dell'Emilia (Bo)
 
Dimostrazione del lavoro aperta al pubblico - Ingresso gratuito – Prenotazione obbligatoria (tel. 051-505528)

 

Ogni volta l’inizio è questo momento di distacco dalla molteplicità dei possibili (…) per raccontare ciò che ancora non esiste (…) per isolare e connettere un accordo di parole in coincidenza con una sensazione o un pensiero. (Italo Calvino)

Franca Zagatti ha ideato e condotto a Mousikè un progetto laboratoriale con l’intento di offrire un tempo e uno spazio di partecipazione e condivisione dell’esperienza danzata che non fosse organizzato, come di consuetudine, in base alle suddivisioni determinate dall’età, dalle capacità, da tecniche e reciproci ruoli. L’idea di è stata quella di poter riunire attorno al comune piacere di danzare allievi e insegnanti, per cogliere l’unicità delle risposte di ognuno nella molteplicità delle proposte di tutti. Si è così formata una piccola comunità danzante che ha scelto di passare assieme cinque domeniche pomeriggio per danzare, inventare, osservare, divertirsi, ascoltare e pensare.

 
In particolare il lavoro si è mosso a partire dalla possibilità di sospendere l’influsso dei codici e degli stili di danza per favorire una gestualità non “in automatico”, ma basata e accomunata da minimi elementi primari di emissione corporea. Lo studio del movimento si è sviluppato intorno al concetto di essenzialità dell’idea di inizio, come possibile chiave di accesso ad una dimensione della corporeità ricca di intenzionalità, ma anche di slancio e imprevedibilità. L’energia sprigionata da un atto vissuto come atto di inizio ha facilitato l’emergere di una qualità di movimento che potesse avere la forza della scelta razionale, ma anche la vitalità dell’atto istintivo che nasce dal corpo e non dal pensiero.
 
Su questa doppia valenza – gesto razionalmente pensato e gesto al quale ci si affida e che si lascia avvenire – è stato impostato gran parte del lavoro fisico. Distaccarsi, isolare, scegliere, scoprire sono stati i principi-guida che hanno orientato le invenzioni motorie del gruppo.
 
L’ingresso è gratuito. Dato il numero limitato dei posti, è necessario prenotare contattando il Centro Mousikè, tel. 051 505528 oppure scrivendo a info@mousike.it.

Mousiké
Via Panzini, 1   40127 Bologna
Tel 051505528 - Fax 051505528 - Email info@mousike.it