Seguici anche su Facebook!
Home Scuola di danza danza educativa e di comunità Formazione e aggiornamento operatori Editoria
News
Contatti
News
14.09.2020 Buon inizio Luca Chiodini!

Da sempre, quando uno dei nostri allievi sceglie di proseguire lo studio della danza e viene ammesso in prestigiose scuole all’estero...

26.10.2020 Sussidiaria-danze, pratiche, riflessioni con Franca Zagatti

Sussidiara è un ciclo di seminari ideati da Franca Zagatti, un programma di supporto e approfondimento per quanti sono interessati alle pratiche di trasmissione della danza educativa e di comunità...

03.11.2020 Cessazione attivit della casa editrice Mousik Progetti Educativi

 La casa editrice MPE – Mousikè Progetti Educativi ha CHIUSO la propria attività...

20.04.2021 Dams. Ieri, oggi e domani - Convegno 22-24 aprile 2021

Nell\\\'ambito del Convegno DAMS. Ieri, oggi e domani che si terrà on line dal 22 al 24 aprile, Franca Zagatti è ospite sabato 24 aprile alle ore 10.30 con un intervento sulla formazione degli operatori...

MediaticaWeb
Realizzazione siti internet
Staff

Presidente
Lucia Zoli

Direttrice artistica e responsabile coordinamento didattico
Franca Zagatti
 

Docenti:
Laura Chieffo  – danza contemporanea
Sara Chiodini
 – danza propedeutica e danza contemporanea
Sara Donati – danza classica e contemporanea
Marina Maffioli – danza classica
Giulia Quaiotto – danza creativa e propedeutica
Franca Zagatti – danza di comunità e laboratori di composizione e improvvisazione
Lucia Zoli – danza creativa e propedeutica, danza classica e contemporanea
 

Danzeducatori
 
 
Organizzazione e Segreterie
Silvia Caselli, Laura Montanari, Brent Ura
 
 
 
 
CURRICULA
 
Torna ^Franca Zagatti
Studiosa, insegnante, artista di danza. Nell’ambito delle sue ricerche da anni afferma il valore formativo della danza e promuove una visione etico-estetica della corporeità in contesti sociali ed educativi a gruppi intergenerazionali, nuclei familiari, anziani, persone con diversa abilità.  Svolge inoltre una diffusa attività d’insegnamento della danza a bambini e ragazzi e di formazione a educatori, insegnanti di danza, danzatori.
Direttrice artistica sin dalla sua fondazione nel 1989, a Bologna, di Mousikè, oltre a curare l’impianto pedagogico generale, presso la stessa struttura insegna danza creativa e composizione edè responsabile del Corso per Danzeducatore® finalizzato alla formazione di operatori di danza per il contesto scolastico e di comunità.
È vicepresidente della DES - Associazione Nazionale Danza Educazione Società.
Dal 1999 al 2012 è stata Professore a Contratto presso la Facoltà di Scienze della Formazione dell’Università di Bologna per l’insegnamento di Teoria tecnica e didattica dell’attività motoria dell’età evolutiva e per i Laboratori di danza educativa e dal 2004 al 2006 nel Corso di laurea specialistica in Discipline teatrali della Facoltà di Lettere e Filosofia dell’Università degli studi di Bologna per l’insegnamento Danza nelle pratiche pedagogiche, terapeutiche e comunitarie.
In qualità di docente ha collaborato al progetto CODANCE, abitare corpi, abitare luoghi, realizzato a Torino dal Centro Regionale Universitario per la Danza “Bella Hutter”- Università degli Studi di Torino.
Nel 2013 e 2014 ha fatto parte del gruppo di lavoro di esperti incaricati dal MIUR di un’indagine conoscitiva nazionale relativa all’impianto strutturale dei Licei coreutici e musicali.
Dal 2004 al 2015 ha collaborato con il CID – Festival Oriente Occidente di Rovereto nella conduzione di laboratori e nella realizzazione di performance di danza di comunità per gruppi intergenerazionali.
Nel 2014 ha fatto parte, in qualità di assistente,  del progetto “Vangelo Secondo Matteo” di Virgilio Sieni realizzato all’interno della Biennale Danza di Venezia.
Fra le sue principali pubblicazioni si ricordano: La danza educativa. Principi metodologici e itinerari operativi, MPE, Bologna, 2004; Parlare all’altra metà del mondo, MPE, Bologna, 2009; “A partire dai corpi. Tracce linguistiche e messaggi di cura in educazione” in, Paola Manuzzi (a cura di) I corpi e la cura, Pisa, ETS, 2009; e il più recente: Persone che danzano. Spazi, tempi, modi per una condivisione danzata del movimento, (MPE, Bologna, 2012). 
 
 
Torna ^Lucia Zoli
È insegnante di danza contemporanea, performer e artista di danza di comunità. Dopo una formazione iniziale presso il Centro Mousikè di Bologna, prosegue gli studi a Londra presso il TrinityLaban Conservatoire of Music and Dance dove nel 2013 si laurea in Danza Contemporanea con il massimo dei voti. All’interno della medesima università, è la prima tirocinante a diventare Assistente Professionista all’insegnamento presso il Centre for Advanced Training - CAT, programma di studio intensivo della danza rivolto ad allievi tra i 13 e i 18 anni. Prende parte a numerosi seminari in Italia e all’estero (David Zambano, Laura Aris Alvarez, Tadashi Endo, Leila McMillan, Simona Bertozzi, Mauro Astolfi, Alex Atzewi, Jorge Jáuregui, Robert North, Giovanni Scarcella, Francesco Scavetta e altri) e danza in coreografie di Lea Anderson, Rahel Vonmoos, Simon Vincenzi e Luke Ganz. 
Dal 2014 ad oggi è insegnante freelance e docente stabile di danza contemporanea presso il Centro Mousikè di Bologna all’interno del quale ha sviluppato una personale ricerca artistica concentrandosi sugli aspetti tecnici, educativi ed inclusivi della danza con particolare attenzione alla fascia dell’adolescenza.
Parallelamente all’insegnamento, coordina e coreografa il gruppo PHREN nato all’interno di Mousiké e pensato per includere nella formazione in danza contemporanea anche i nuovi territori delle performance di tipo urbano e di site specific. PHREN è rivolto a giovani danzatori (tra i 14 e i 18 anni) e sviluppa ideazioni coreografiche che nascono dall’incontro con un luogo e da pratiche di creazione partecipata che mirano ad ampliare la formazione di una coscienza contemporanea del danzare. 
Nel 2017 consegue l’attestato di formazione avanzata (II Livello) in Danza Educativa e di Comunità emesso dalla Scuola di formazione e ricerca in danza educativa e di comunità diretta da Franca Zagatti. In quanto danzeducatrice®, elabora e conduce laboratori di danza educativa per bambini e adolescenti all’interno dei percorsi scolastici al fine di favorire il potenziale educativo, sociale ed inclusivo della danza.
E’ cofondatrice e Presidente di F.A.R – Formazione Azione Ricerca in danza, associazione nata con l’intento di promuovere percorsi di formazione e diffusione della cultura della danza contemporanea e delle discipline corporee a essa collegate.
 
 
Torna ^Laura Chieffo
Danzatrice, performer, docente. Si forma tra l’Italia (Opus Ballet) e la Francia, con l' Hip Hop e il Breaking, poi con la danza Contemporanea e Contact Improvvisation. Integra con Ashtanga yoga e Mindfulness.
Collabora con la Compagnia Lubbert Das di N. Cabassi, EkoDanza, Company Blu, Compagnia Aiep - Ariella Vidach, Compagnia Michal Mualem- de Filippis Project, Scenario Pubblico, Teatro Comunale e Arena del Sole di Bologna e con la cantante Iscra Menarini.
Artista presente in diversi festival di arti performative tra cui Gender Bender, Improv. Fest, Festival Periferico, Festival All’Improvviso, Matera Open Future 2019. Cofondatrice del Collettivo Munerude con il quale crea "Granito"e "Rotten#1", selezionato alla Vetrina della giovane danza d'autore Anticorpi XL 2020 e dai Visionari - Kilowatt 2021.
Artista associata alle Compagnie Sosta Palmizi e Dé Jà Donné.
Insegna in centri di formazione ed è impegnata in progetti di integrazione e inclusione per le nuove generazioni: Jungle Kids, Sottosopra, sostenuti dal Comune di Bologna e DancER un progetto di LaborArtis .
 
 
Torna ^Sara Chiodini
Inizia lo studio della danza presso il centro Mousikè, all’interno del quale ha seguito tutto il percorso di formazione decennale in danza contemporanea (danza contemporanea, danza classica, laboratori di composizione). Dal 2014 fa parte del gruppo di ricerca “Phren: azioni urbane”, nato all’interno di Mousikè per la formazione parallela in danza urbana. Negli stessi anni approfondisce lo studio della tecnica partecipando nel 2014 e 2015 alla RAD Summer School e poi nel 2016 alla Summer Dance workshop con la coreografa Judith Sánchez Ruíz presso il centro S.E.A.D. di Salisburgo.
Nel 2016-2017 viene ammessa al corso di perfezionamento annuale presso Studio XL - International Contemporary Dance Education a Parma, dove approfondirà le tecniche del contemporaneo e del classico, composizione coreografica e yoga.
Dal 2017 al 2020, frequenta a Londra il Trinity Laban Conservatoire of Music and Dance, doveconsegue la laurea triennale, BA (Hons) Contemporary Dance. Nel corso dei tre anni di studio londinese lavora in particolare con gli insegnanti e coreografi Elizabeth Kew-Ross, Tony Thatcher e Lea Anderson.
Nel 2018 partecipa al festival Opera Estate di Bassano del Grappa prendendo parte a uno stage con il corografo Sharon Fridman e al Contemporary Lab di Ticino in Danza, corso estivo dedicato allo studio del Body-Mind Centering, Contemporary Dance e Instant Composition.
Svolge tirocini presso la compagnia DNA Dance Company in Italia e, a Londra, presso la CandoCo Dance Company e con il gruppo di danzatori Boundless, con la quale ha poi sviluppato il suo progetto di Laurea.
 
 
Torna ^Sara Donati
La sua formazione inizia a Bologna presso la Scuola di Danza Classica e Contemporanea di Calderara di Reno e poi presso Mousikè dove segue corsi di danza classica e contemporanea. Ha studiato e superato gli esami  della Royal Academy of Dance sino al livello Advanced 1. Nel 2014 a Londra consegue il BA (hons) in Contemporary Dance presso Trinity Laban Conservatoire of Music and Dance dopo tre anni di studio in cui ha lavorato con insegnanti e coreografi di fama internazionale tra cui Zoi Dimitriou, Hernietta Hale, Charles Linehan, Athina Valha e Susan Sentler. Parallelamente alle attività accademiche ha ampliato il suo percorso formativo svolgendo tirocini presso compagnie quali Candoco Dance Company e Phoenix Dance Theatre di Leeds dove ha seguito un corso propedeutico all’insegnamento della danza nelle scuole. Ha lavorato per alcuni coreografi italiani e stranieri come Cie Willie Dorner e Fortunato Angelini. Ha presentato il suo progetto di Laurea all’International Art Expo di Venezia nel 2014, anno in cui ha ripreso il percorso di insegnamento.
  
 
 
Torna ^Marina Maffioli
Ha conseguito il diploma di insegnamento della danza classica presso la R.A.D. (Royal Academy of Dance di Londra) ed è registrata come insegnante presso l’accademia inglese.
Dopo essersi laureata in Pedagogia all'Università di Bologna con la tesi La danza in una prospettiva pedagogica (relatori Prof. Andrea Canevaro e Prof. Giovanni Maria Bertin), ha approfondito argomenti relativi alle metodologie riguardanti l’insegnamento della danza e del movimento collegato alla musica.
Dal 1998 al 2011 ha condotto presso l’Università di Bologna, Facoltà di Scienze della Formazione Primaria,  sia laboratori di movimento creativo, sia laboratori di movimento in relazione alla musica.
E’ docente nel Corso per per danzeducatore® (L’Utilizzo delle risorse didattiche musicali)
Dal 2011 a oggi collabora, come esperto di danza educativa e creatività musicale, con il Progetto Europeo “Miror- Musical Interaction Relying On Reflexion”,  per lo sviluppoe la validazione di una piattaforma tecnologica per l’apprendimento e l’insegnamento della musica dedicata all’improvvisazione, composizione e body-performance.
Fa parte dell’équipe pedagogica del Centro Mousikè dove insegna danza classica e danza educativa nelle scuole.
Ha fatto parte del consiglio direttivo della DES – Associazione Nazionale Danza Educazione Scuola.

 

Torna ^Giulia Quaiotto
Inizia lo studio della danza all’età di quattro anni all’interno di Mousikè, dove poi ha seguito tutto il percorso formativo fino all’attestato di completamento della formazione iniziale in danza contemporanea (danza contemporanea, danza classica, laboratori di composizione).
Dal 2014 partecipa al gruppo “Phren: azioni urbane”, progetto nato all’interno di Mousikè per la formazione parallela in danza urbana, danzando nelle performance: “Piazza Danza-seconda edizione”, “Costellazione 19”, “Montyon (esercizi pedonali)”, “Sistema MKS”, “Andante con soste” e “44° NORD e 11° EST”.
Nel 2017 prende parte all’operina “Il viaggio della Pigotta” di Claudia Palombi, in occasione di un evento organizzato da Unicef nel 2017, all’interno della quale gli allievi di Mousikè hanno danzato coreografie di Marina Maffioli, Franca Zagatti e Lucia Zoli.
Approfondisce il suo studio della danza partecipando a stage e masterclass con danzatori e coreografi importanti come la Parsons Dance Company, compagnia americana di danza contemporanea fondata dal coreografo David Parsons (masterclass presso il Teatro Celebrazioni di Bologna) e una summer school organizzata dai danzatori James Pett e Travis Clausen-Knight (danzatori per sei anni della Company Wayne McGregor) a Londra presso il “bbodance studios”.
Nel 2018 - 2019 segue il Corso per Danzeducatore® organizzato dal Centro Mousikè.
Parallelamente allo studio della danza, frequenta la facoltà di scienze dell’educazione per laurearsi nella triennale di Educatore sociale e culturale.

 

 

 
 
 
 
 

 

Mousiké
Via San Donato, 74/17   40057 Granarolo dell'Emilia (BO)
Tel 051505528 - Email info@mousike.it